Recupero strutturale e consolidamento di archi e volte

Affrontiamo da oltre quarant’anni il problema del consolidamento di archi e volte, intervenendo con tecniche differenti a seconda di tipologia costruttiva e di avanzamento dello stato di degrado.

Tutti gli interventi di consolidamento di archi e volte vengono condotti con la massima compatibilità con le tecnologie costruttive originarie e con i materiali dello stato di fatto, con la possibilità di eseguire sollevamenti per parti cedute, aumentare le performance o adeguare sismicamente la struttura in oggetto.

Sollevamento di archi e volte

Nel caso specifico di volte con parti gravemente lesionate, deteriorate o addirittura ribassate, grazie alla nostra tecnica esecutiva è possibile intervenire con il sollevamento strutturale, con possibilità di riportare la volta in una configurazione statica tale da permettere la normale trasmissione di forze a compressione tra i conci.

Sollevamento di Archi e Volte cedute con il metodo SICEM

In tutti i casi, comunque, sarà possibile garantire il ripristino della continuità strutturale mediante anche l’eventuale cucitura delle lesioni ed altre eventuali operazioni (come inserimento tiranti e iniezioni) di rinforzo strutturale, pulizia e rinforzo estradossale.

Messa in sicurezza di arco trionfale e volte

SICEM –Abbadia Lariana (LC) – Chiesa di San Bartolomeo – Operazioni sull’arco trionfale e sulle volte

Tutti i nostri interventi vengono calcolati al fine di ottenere la portata richiesta in fase di progettazione, in ottemperanza alle normative vigenti e nel rispetto dei più moderni criteri in materia antisimica.

Ricostruzioni parziali di volte semicrollate

Nel caso di volte parzialmente crollate è possibile effettuare il recupero strutturale anche effettuando parziali ricostruzioni. Il consolidamento in questo caso specifico inizia da un’attento rilievo al fine di produrre una centina su misura. Successivamente, prodotta la centina, andrà messa in opera ed adattata. A quel punto sarà possibile ricostruire la volta.

Per ogni caso di intervento sarà poi fondamentale conferire una continuità strutturale con le porzioni di volta esistenti. Vi è comunque, in questi casi, la possibilità di aumentare le performance della volta in termini di carico accidentale.

SICEM – Rovagnate (LC), Chiesa di San Francesco – Ricostruzione di volta parzialmente crollata

S.I.C.E.M. – San Felice al Lago (BG), Chiesa di San Michele Arcangelo – Nuova centina e sollevamento millimetrico

Contattaci per maggiori informazioni

    *= Campi obbligatori

    Share this: